domenica 26 dicembre 2010

Rito per avere un 2011 fortunato


Buongiorno a tutti i lettori e ancora un buon Natale. Chi segue il mio blog sa che di tanto in tanto, in date speciali dell'anno, regalo un piccolo rito di magia bianca che chiunque puo' fare. La magia bianca e' pulita, benefica, non ha colpi di ritorno e si puo' fare senza avere problemi in futuro.
Quello che voglio regalarvi oggi e' un rito da fare il giorno 1 gennaio 2011 utile per propiziare un sereno, felice e prospero anno nuovo...ecco cosa dovrete procurarvi e cosa dovete fare:

Serve:
- un panno blu, colore della fortuna, della pace e della serenita'
- una candela blu, una bianca e una viola
- incenso (meglio se in grani) alla mirra

- una ciotola di acqua

Prendete il panno blu e stendetelo su un piano, per terra o su un tavolo. Accendete le 3 candele rispettivamente la blu a nord, la bianca a sud e la viola a est. Posizionate al centro del panno e delle candele l'incenso.
Lasciate consumare candele e incenso (mi raccomando, controllate di tanto in tanto che nulla si sia spento e che il fuoco sia sotto controllo per evitare danni o incidenti).
Quando tutto sara' spento prendete la ciotola dell'acqua e versatela sul panno attorno agli ingredienti facendo un cerchio. Raccogliete i resti del rito (mozziconi delle candele e cenere) e chiudete tutto dentro il panno, il tutto andra' seppellito in fase di luna crescente sotto un albero giovane.

Spero che il mio rito vi porti tanta fortuna. Ricordate che pratico la magia bianca da tempo e chiunque avesse bisogno di un mio rito basta che mi contatti, vi forniro' tutte le informazioni e i consigli.
Un saluto a tutti e siate sereni e positivi sempre.
Oriana

2 commenti:

  1. grazie oriana sei bravissima ed una persona di cuore....un bacio da ale

    RispondiElimina
  2. oriano buona sera mi chiamo nunzia e vero che esiste un rito che si fa il 31 dicembre l'ho letto su un sito che nn ricordo adesso tispiegodi cosa si tratta di buciare 3 lenticche una banconota a piacere inuna ceneriea se caso mai e vero me l'ho potresti spiegare grazie e buona notte a presto

    RispondiElimina