venerdì 30 dicembre 2011

Rito portafortuna per un buon 2012

Buongiorno a tutti carissimi lettori, voglio come al solito ringraziare tutti coloro che mi lasciano commenti, giudizi, parole di approvazione sempre molto utili per me e di grande gratificazione.
Ringrazio anche tutti coloro che si spostano da mezza Italia per venirmi a trovare in studio a Torino... Grazie a tutti di cuore.

Come ho fatto anche lo scorso anno voglio farvi un dono che porti fortuna al tutti per un buon 2012, anno che tutti temono non solo perche' bisestile ma anche per la profezia Maya. Io credo invece che il 2012 sia un anno sicuramente particolare e molto magico ma anche colmo di novita' buone...quindi coraggio!
Quello che postero' oggi e' un semplice rito di magia bianca utile per favorire la fortuna da farsi o nella notte del 30 dicembre o del 31 o al massimo del 1 gennaio 2012.

Occorrono:
4 candele blu,
dei grani d'incenso a vostro piacimento o se non l'avete un bastoncino d'incenso alla fragranza che preferite,
un panno bianco,
per completare l'opera o delle foglie d'alloro per la propiziazione, o d'agrifoglio pianta della fortuna e della protezione,
dei grani o polvere di pepe utile assieme all'incenso per la fortuna

Prendete il telo bianco e stendetelo su un tavolo o per terra. Posizionate le 4 candele blu su ogni punto cardinale quindi una a nord, una a sud, una ad est e l'ultima ad ovest.
Al centro delle candele mettete il vostro incenso e le foglie che sceglierete con i grani o la polvere del pepe che ricordo e' molto utile assieme all'incenso nel donare e propiziare la fortuna.
Accendete le candele e l'incenso ed emanate i vostri pensieri positivi affinche' il 2012 sia ricco di fortuna.
Lasciate consumare incenso e candele e a consumazione e spegnimento degli ingredienti gettate tutto in un corso d'acqua o fiume.

Spero come sempre di avervi fatto cosa gradita...che la fortuna vi accompagni sempre e non solo per il 2012.
Buon anno a tutti.
Oriana e come sempre anche la mia dolce gatta nera Maya!

Nessun commento:

Posta un commento